Le mules: cos’è il nuovo accessorio della settimana

Si chiamano mules, un termine alternativo e molto più chic per chiamare le sabot, e sono l’accessorio della settimana.

Le mules hanno conquistato tutti gli stilisti, sulle passerelle sfilano accanto alle scarpe con il tacco e agli stivali. Per la primavera 2017 sono indispensabili, poiché sono un accessorio must have che ogni fashion victim deve avere nella sua scarpiera.

Ma come mai queste “ciabatte eleganti” sono diventate così di moda?

accessorio della settimana mules fashion

Il successo delle mules è italiano

Parla italiano il principio del successo dell’accessorio della settimana, le mules.

Scomparse e mai azzardate per pudore e perché, forse, ritenute poco chic dalla comunità moda (la stessa che ha visto abbinare le sneakers ad abiti Haute Couture e Brooke Shields passeggiare con abito da sera e ciabatte Crocs), le mules sono state raccattate, spolverate e ammodernate in primis da due grandi nomi italiani: Gucci e Alberta Ferretti.

accessorio della settimana mules fashion

Mia Mule di Alberta Ferretti

Quel genio del vintage-zen di Alessandro Michele, ha debuttato in passerella come nuovo direttore creativo di Gucci, con delle strane calzature: ciabatte con il pelo e mocassini-ciabatta. Appunto, le mules.

E così Alberta Ferretti crea la Mia Mule, una sofisticata e graziosa ciabattina che, grazie ad un tacchettino, si può annoverare fra le mules e diventa ust have per le it girls di tutto il mondo.

La ricerca dell’antico moderno di Alessandro Michele, lo porta a creare mocassini-ciabatta decorati con perle e borchie.

E poi, il mondo delle scarpe non è più stato lo stesso.

accessorio della settimana mules fashion

mules pelose di Gucci

Le mules, accessorio della settimana e must have della Primavera Estate 2017

Frange, piume, perle, cristalli, con tacco più o meno basso, le mules sono il must have della moda 2017 e per questo, è l’accessorio della settimana per Buzznews.it.

Tutte le vogliono, tutte le indossano. Un accessorio che ha il sapore degli anni ’90, che si vedeva solamente nella scatola di Barbie come scarpa basic poco impegnata, è ora uno degli accessori di punta delle grandi firme, che le ricoprono di ricami e le creano in ogni materiale, dal raso al pitone.

Un po’ scarpa, un po’ ciabatta, comoda e chic con o senza calzino colorato, che correda lo stile. Sporty o più elegante, le mules sono versatili e adatte a tutti i gusti, a tutti gli stili.

Ed ormai, c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Per chi non rinuncia ad un po’ di tacco, le mules più eleganti sia per il giorno che per la sera, si possono scegliere fra quelle di Altuzarra con tacco stiletto e in fantasia pied de poule, o quelle tempestate di cristalli e con tacco a colonna di Gedebe oppure, ancora, quelle classiche di Gucci, con tacco decorato da un seducente serpente.

accessorio della settimana mules fashion

mules shoes di Gucci

Per chi richiede la comodità per una serata ad un cocktail sulla spiaggia, o su una terrazza in città mangiando cous cous e stuzzichini, senza doversi preoccupare dei tacchi, sono perfette le mules decorate con una fibbia di cristalli di Dolce&Gabbana o quelle argentate con fibbia ancièn regime di Maison Margiela.

 


Pubblicato il
2 mesi ago
Categorie
BuzzStyle
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *