BuzzNews > Lifestyle > Abiti da sera lunghi: 5 modi per scegliere il corretto abito

Abiti da sera lunghi: 5 modi per scegliere il corretto abito

Abiti da sera lunghi: come trovare l’abito giusto per essere elegante e catturare lo sguardo di chi ti sta attorno.

Trovare l’abito giusto non è affatto semplice. Non lo è quando si tratta di un completo per il primo colloquio di lavoro, o per il primo giorno nel nuovo ufficio, non è facile trovare il vestito giusto per il primo appuntamento o per una cena romantica. Se poi si è invitate ad un ricevimento, una serata elegante, un cocktail chic, trovare il giusto abito tra la miriade di abiti da sera lunghi è a dir poco un’impresa titanica.

Ma come si fa, allora, a scegliere l’abito adatto che faccia sentire a proprio agio, bella, e che provochi invidia nelle altre e vi trasformi nelle star della serata?

Abiti da sera lunghi: 5 modi per scegliere l’abito giusto per una serata elegante.

Che sia una cena o una cerimonia, un party o un cocktail che richiede l’abito lungo, ecco cosa tener presente per scegliere gli abiti da sera lunghi.

Abiti da sera lunghi: la fisicità.

Innanzitutto, è importante capire la propria fisicità. Per le donne curvy, con seni prosperosi e fianchi abbondanti, e magari quel filo di pancia che mette a disagio le più, sono da evitare il satin e il raso in generale, che tendono a evidenziare i “punti critici”. Optate per un taglio impero, uno scollo arrotondato che non sia troppo volgare. Da non seguire gli esempi di moda delle sorelle Kardashian, vere icone trash. Se siete più in confidenza con il vostro corpo, ok l’abito un po’ più attillato che segua le curve, ma ricordate di non esibire i decolleté spudoratamente. Uno scollo profondo è adatto alle donne dal seno piccolo: più è piccolo, più la scollatura si fa vertiginosa.

Abiti da sera lunghi: abbinare i colori alla carnagione.

Le donne che hanno una carnagione scura, possono liberamente scegliere le tonalità chiare dei bianchi e quelle dei gialli. Ottimi il senape e l’oro, tornati di moda grazie a Valentino. Per stupire accendetevi con il rosso e delle sue declinazioni, come il magenta usato da Marchesa.

Per le donne dalla carnagione più chiara, sconsigliati i bianchi e i gialli, ma grande spazio a colori come il blu e il viola in tutte le loro sfumature. Intramontabile il nero e ottimo anche in questo caso il rosso.

abiti da sera lunghi colori

Abiti da sera lunghi: lo spacco davanti o dietro.

Spacco fino alla coscia, laterale, di grande effetto su abiti dalle gonne fluttuanti di chiffon, ma solo in caso i gambe toniche e lunghe. Se, invece, si hanno gambe meno scolpite ma non si vuole comunque rinunciare, lo spacco andrà fino al ginocchio al massimo.

Per lo spacco dietro, è importante che sia piccolo, che non metta in mostra la piega delle ginocchia. Questo tipo di spacco è ottimo per agevolare la camminata nei casi di gonne a tubo.

abiti da sera lunghi spacco

Abiti da sera lunghi: i gioielli da abbinare.

L’abito deve abbinarsi perfettamente con i gioielli, che completano l’outfit e diventano parte integrante degli abiti da sera lunghi.

Lunghi in oro, con reminiscenze tribali, pendagli fino a sotto il seno sono un must per la primavera-estate 2016. Con gli abiti da sera dallo scollo meno profondo, a barca o rotondo, accollati, ottimi i grandi girocollo di pietre e i maxi monili. Bracciali esclusivamente cuffs, anche qui il tocco tribale. Un tocco di classe e modernità: il bracciale sopra la manica qualora l’abito fosse a maniche lunghe. Se l’evento è informale, osate con un foulard.

Abiti da sera lunghi: gli accessori.

Da escludere big bags e stivaletti. La scarpa deve essere esclusivamnete decolleté, con o senza plateau, magari con un tocco design o sandalo gioiello. Sono ammesse solo clutch impreziosite di dettagli brillanti. Per la primavera-estate 2016, grande rilancio del sandalo alla schiava, bene se con tacco mini da 5cm.

abiti da sera lunghi accessori

Pubblicato il
1 anno ago
Categorie
Lifestyle
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *