BuzzNews > Intrattenimento > 3 marzo Giornata Mondiale della natura: 3 curiosità

3 marzo Giornata Mondiale della natura: 3 curiosità

3 marzo Giornata Mondiale della natura: 3 curiosità per celebrare al meglio la tutela dei vegetali e degli animali dal rischio dell’estinzione

World Wildlife Day 2016. Oggi, 3 marzo Giornata Mondiale della Natura, dedicata alla flora e alla fauna selvatica. La Giornata Mondiale della Natura, o World Wildlife Day, nasce per celebrare la vita in tutte le sue forme. Si tratta di un’occasione importante per ricordare le specie animali e vegetali che rischiano l’estinzione e che necessitano di essere protette. Inoltre, questa giornata dovrebbe spingere le autorità competenti ad agire per fermare i crimini contro l’ambiente, la natura e gli animali, come la caccia di frodo e il commercio illegale. L’Onu ricorda l’importanza innegabile di ogni specie animale e vegetale presente sul Pianeta. Ad ognuna di esse viene associato un valore ecologico, sociale, culturale, scientifico ed educativo.

3-marzo-giornata-mondiale-della-natura

3 marzo Giornata Mondiale della natura: 1. Quando è stata istituita?

Pubblicato il
1 anno ago
Categorie
Intrattenimento
Tag
Giuseppe La Spada

giuseppe-la-spadaGiuseppe La Spada napoletano, ma milanista e residente a Milano. Ho fatto il classico percorso che tutti fanno (costretto in verità dai genitori) laurea in legge a Napoli e per non farci mancare niente, pratica legale (due anni!!) presso uno studio legale a Reggio Emilia (a proposito…la odio!!). Mentre sostenevo, con fatica, i vari esami universitari, mi dilettai in un corso a Milano (appoggiandomi da mia sorella) di sceneggiatura cinematografica, vincendo per un cortometraggio sia il soggetto che la sceneggiatura (“Rumors”). Mi piace scrivere possibili soggetti o libri (che non vedranno mai la luce)! Ho ultimamente, per riempire il curriculum, fatto un corso a Milano di assistente notarile…da vero masochista!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *